La via della seta

Il mito della via della seta, evocativo degli itinerari per­corsi per millenni da mercanti, esploratori e missionari nei loro viaggi dall’Occidente alla Cina, si rinnova nella fisica astroparticellare, che dai grandi laboratori europei – come il Gran Sasso e il CERN – ha cominciato a migrare verso Oriente.

La scienza moderna si è sviluppata in Europa a partire dal XVI e XVII secolo, ma oggi i nuovi protagonisti sono Cina, Giappone e Korea.

Lucia Votano ci conduce nell’affascinante mondo della ri­cerca scientifica: come funziona, come si è sviluppata – in Italia e in Occidente – dal dopoguerra ai nostri giorni, quali obiettivi persegue, quali sfide su scala globale deve ancora affrontare e in che modo l’Europa può continuare a svolgere un ruolo da protagonista.

Da scienziata e responsabile di progetti scientifici – impe­gnata nei grandi esperimenti della fisica delle particelle – ha saputo raccontare anima e segreti del fare scienza.