Il Premio Le rosse pergamene 2017 dedicato ai giovani!

Il Premio “Le rosse pergamene del Nuovo Umanesimo 2017”, ideato ed organizzato dalla scrittrice e poetessa Anna Manna, guarda al mondo giovanile e dedica la sua Sezione più importante proprio ai giovani.

Così la Sezione  PREMIO EUROPA E CULTURA SPAZIO GIOVANI, con la prestigiosa  Presidenza di Giuria di CORRADO CALABRO’, richiama l’attenzione su  tematiche strettamente collegate alle problematiche del mondo giovanile e premia personalità del mondo culturale che si sono soffermate su queste tematiche. Non solo, ma dei giovani fa i protagonisti di questa interessante edizione tutta rivolta al futuro.

 Il 28 marzo 2017 alle ore 16.00 a Roma nella  sede del Libero Sindacato Scrittori , in Corso Vittorio Emanuele II n. 217, si svolgerà la Cerimonia di premiazione dell’edizione 2017 del Premio. I vincitori della sezione EUROPA E CULTURA si ritroveranno nell’Aula Magna del sindacato per ricevere le famose pergamene ideate da Alessandro Clementi, grafico informatico  del Premio.

Per la sezione EUROPA E CULTURA – SPAZIO GIOVANI LA PERGAMENA DELL’AMORE E SOLIDARIETA’  sarà consegnata alla MOSTRA FOTOGRAFICA del Comitato di Orvieto della Croce Rossa Italiana.

“DAL SORGERE DELL’ALBA ALL’INFINITO. I GIOVANI E IL FUTURO” di Maria Assunta Pioli e Maurizio Chiavari.

Si tratta della 1° Mostra Fotografica Dedicata ai Giovani: “Dal sorgere dell’alba all’infinito: i giovani e il futuro”, da un’idea di Maria Assunta Pioli e Maurizio Chiavari, organizzata dal Comitato di Orvieto della Croce Rossa Italiana, dal 08/12/2016 al 16/01/2017, presso la Chiesa di San Giacomo Maggiore ad Orvieto, con il Patrocinio del Comune di Orvieto e del Comune di Castel Viscardo. Sono state esposte oltre 200 foto di giovani, in giro per l’Italia e soggetti di varie nazionalità, scattate dalla Volontaria della Croce Rossa ,fotografa per passione, Maria Assunta Pioli con la splendida scenografia di Maurizio Chiavari. Nella mostra, esposte alcune fotogentilmente concesse dall’Organo Ufficiale di stampa della Santa Sede: “L’Osservatore Romano” che ritraevano ben tre Pontefici: S. Giovanni Paolo II, Papa Benedetto XVI e Papa Francesco, insieme ai giovani. La mostra ha riscosso un grande successo di critica e pubblico, è stata visitata da oltre ventimila persone.

La Rossa Pergamena dell’amore per l’Arte poetica 

viene assegnata ai   GIOVANI POETI della Scuola di Poesia di  DANIELA FABRIZI per le loro poesie per Bob Dylan Nobel per la Letteratura . 

La Pergamena  dell’amore per il Teatro

 sarà consegnata invece  il 31 marzo ai  GIOVANI ATTORI del Centro Ricerche Teatrali “Teatro Educazione” di Fagnano Olona (Varese) e al  Direttore artistico del Teatro Educazione Gaetano Oliva, coordinatore didattico del Master “Azioni e Interazioni Pedagogiche attraverso la Narrazione e l’Educazione alla Teatralità” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. La consegna sarà fatta dalla giuria del Premio Europa e cultura durante  l’Evento, promosso dall’Associazione Italiana del libro a Roma  al CNR. Il processo del Sant’Uffizio a Galilei”, atto unico promosso dall’Associazione Italiana del Libro per rievocare il processo intentato dal Sant’Uffizio contro Galileo Galilei.

LA PERGAMENA DELL’AMORE per l’Arte

è stata assegnata al Maestro VLADIMIR KHASIEV per i suoi alti merito nell’arte dell’acquarello, per la sua opera di avviamento ed insegnamento verso i giovani nella meravigliosa arte dell’acquarello.

Artista noto ed apprezzato a livello internazionale, è Socio onorario  dell’Associazione italiana degli acquarellisti.

Per la fotografia Sezione Giovani sarà premiato LORENZO SILVESTRI con foto dedicate a Roma .

 Le premiazioni del 28 marzo a Palazzo Sora  seguiranno con la Cerimonia della Premiazione del Concorso letterario LE ROSSE PERGAMENE del Nuovo umanesimo.

 

CONCORSO PER LIBRO EDITO il VINCITORE è LORENZO SPURIO

Con il libro  “TRA GLI ARANCI E LA MENTA”
sottotitolo “Recitativo dell’assenza per Federico Garcia Lorca” (PoetiKanten Edizioni, 2016)

La Giuria : ANNA MANNA, NERIA DE GIOVANNI, DANIELA FABRIZI, JOLE CHESSA OLIVARES

Concorso Le poesie per le città italiane è dedicato quest’anno alla Città di Matera , capitale della cultura 2019.

IN OMAGGIO ALLA CITTA’ DI MATERA OGNI MEMBRO DI GIURIA HA VOTATO UN VINCITORE tra i poeti materani che hanno partecipato.  Per la presidente Antonella Pagano il vincitore è ROSARIO TITOLO , per la poetessa Iole Chessa Olivares la vincitrice è MARA SABIA,per la poetessa Anna Manna il vincitore è ONOFRIO ARPINO. Secondo posto Maria Antonella D’Agostino .

Tra i poeti romani ha vinto Maria Vittoria Catapano.
La pergamena di marzo ( scrittura al femminile) vincitrici

Gabriella Nardacci per la poesia e Elena Cordaro per la prosa.

Premio Speciale fuori concorso narrativa edita ELENA DELLA GIOVANNA.

La cerimonia si concluderà con l’Omaggio alla carriera al noto critico letterario e poeta  SABINO CARONIA.

 

Anna Manna

Presidente fondatrice

Premio Le rosse pergamane del Nuovo umanesimo