Favole a tracolla (Paoline Editoriale Libri)

225ced49b5d606fd924d5e5beb129bf3_LAlla sua prima prova con un editore di primo piano, l’A. dispiega tutte le sue qualità letterarie per incantare i giovani lettori: sintesi, scelta di un lessico appropriato con piccole originalità, linearità della narrazione punteggiata da incisivi dialoghi, chiosa a volte umoristica. Ogni favola presenta scenette con animali ben descritti, contiene una cogente conclusione che non è un ammonimento bensì un consiglio per vivere bene nella società, apprezzare la diversità, sentirsi vicini nell’amicizia sincera, farsi aiutare dalla saggezza degli adulti scrollandosi di dosso arroganza, prepotenza, invidia, ingratitudine. Queste brevi letture sono un trattato di educazione, adatte a mettere in risalto i pregi e i difetti che ogni bambino deve riconoscere nel proprio carattere, da formare gradualmente ogni giorno per diventare una persona equilibrata. L’agile libretto, dalle espressive illustrazioni a colori, suddivide le favole in 5 sezioni, dal titolo emblematico: Chi si accontenta gode, Chi la fa l’aspetti, Chi si vanta da sé, finisce male, Chi ingannacondanna, Magie e meraviglie.

 

Ogni favola è adatta alla lettura ad alta voce.

MAGGIARRA, Nicola: “FAVOLE A TRACOLLA”, Ill. di F. Zubani, Paoline Editoriale Libri, Milano 2016, 112 p., € 12,50.

Genere: favole. Età: da 6 anni.

Claudia Camicia